Arredare il giardino con le pietre naturali: idee

arredare-giardino-pietre-naturali-idee

Per quanto possa essere bello un prato verde e ben curato, molto spesso si sceglie di decorare il giardino utilizzando note di colore più o meno naturale per abbellirlo e renderlo armonioso. La decisione più diffusa è quella di creare aiuole con l’ausilio di pietre naturali, vialetti con sassi e acciottolato oppure puntare sull’arredamento installando fontane o lanterne per un giardino dal sapore esotico. Vediamo qualche piccolo spunto per arredare il giardino in modo originale e stiloso.

L’importanza del dettaglio:

Non sempre è necessario fare grandi cambiamenti per ottenere un ottimo risultato, molto spesso basta decorare un angolo del giardino per donare un’aria raffinata all’insieme. Ad esempio si possono creare piccoli angoli combinando sassi in pietra naturale con vasi in cotto ricchi di fiori variopinti, o ancora utilizzare una sola grande pietra da combinare con piante perenni per donare un’immagine rustica e decisa al giardino. Anche della semplice ghiaia può diventare la base per un angolo suggestivo: combinando porzioni di ghiaia colorata con piante grasse, ad esempio, si dona un’aria esotica e calda a tutto l’insieme.

L’arredamento immancabile

Creare una piccola zona di relax in giardino è importante. Si possono scegliere sdraio o chaise lounge magari vicine a un piccolo tavolo per creare un’aria di riposo accattivante, oppure scegliere tavolo e sedie per sfruttare il giardino anche per mangiare quando le temperature lo permettono. Fa parte dell’arredamento anche il barbecue che deve essere posizionato in zona strategica in modo che il fumo non entri in casa e non disturbi il vicinato. Ma se vogliamo creare un giardino veramente suggestivo, si deve puntare su arredamento particolare, come le fontane in pietra naturale o le lanterne in stile zen. Questi due tipi di arredo rendono l’ambiente certamente diverso dal solito, concentrando l’attenzione del visitatore proprio nei punti in cui sono installati. Mentre la lanterna va posizionata in un angolo per valorizzarlo, la fontana è bella se inserita in zona predominante e ben visibile da ogni angolazione. Questo non vale per le fontane a colonna che invece sono perfette per abbellire una zona specifica del giardino.

Il camminamento: più o meno grandi, basta che sia di pietre

Niente è più bello di un vialetto in pietra. Che sia realizzato con lastre in pietra naturale, o con cubetti o ancora con ciottoli di fume, non importa: il vialetto ha sempre e comunque il suo intenso fascino oltre che una indubbia utilità. Le lastre sono adeguate per giardini di grandezza medio grande, mentre cubetti e acciottolato sono perfetti anche per piccoli giardini perché si possono combinare costruendo vialetti di dimensioni adeguate.

Photo Credit

Ti potrebbe interessare anche:
Come arredare con stile un giardino pubblico
vasca

Il giardino pubblico oggigiorno, in una città a misura d’uomo, deve essere rivisto e rivisitato in chiave contemporanea. Non per Leggi di più

Panchina in pietra: una protagonista nell’arredo urbano
panchina

Sulla panchina si pensa, si legge, si dorme, si sogna, ci si bacia, si ammira un bel paesaggio, ci si Leggi di più

Crea il tuo giardino giapponese con le pietre naturali

Il giardino giapponese, o 'zen', nasce tra i monaci buddisti come spazio silenzioso dedicato alla meditazione e alla riflessione sulla Leggi di più

Come fare decorazioni con le pietre da giardino

Chi possiede un giardino che circonda la propria abitazione deve prestare attenzione alla manutenzione per fare in modo che sia Leggi di più

Lascia un commento