+39 0171 411527 info@europietre.it

Posa in opera di pietre naturali, lavoro da artigiano

blog-img

Posa in opera di pietre naturali, lavoro da artigiano

La posa in opera è una delle operazioni più importanti quando si va a creare una avimentazione in pietra. Sistemare le pietre in un certo modo, creando disegni e decorazioni, è sintomo non solo di professionalità, ma anche di artigianalità, l’artigianalità che non deve mancare ai nostri esperti posatori.

La prima cosa da valutare prima di iniziare a posare le pietre è certamente il terreno di fondazione. Operazione fondamentale quanto tecnica, la valutazione della portanza del terreno è da calibrare bene, al fine di evitare problemi successivamente (come cali della sede stradale).

Fatta la valutazione del fondo, si può passare alla posa in opera vera e propria, cioè la sistemazione dei cubetti o delle basole o delle lastre (o di qualsiasi altro materiale sia stato scelto). Questa verrà eseguita in base al disegno scelto: molti infatti sono i tipi di posa che si possono effettuare e sarà cura di chi di dovere scegliere il più opportuno.

Una volta terminata la parte “artistica” della posa, possiamo passare alle ultime due fasi: la battitura e la sigillatura. Si tratta di fasi di lavorazione fondamentali sia per la resa estetica finale della pavimentazione, che per la sua durata e resistenza nel tempo.

La battitura viene eseguita attraverso l’ausilio di piastre vibranti che, battendo sui cubetti ne livellano la sede e definiscono il posizionamento. Fatta questa fase, si passa alla sigillatura, solitamente con sabbia e ghiaia, ma può variare a seconda delle specifiche di progetto.

Articoli correlati

Il giardino giapponese, o ‘zen‘, nasce tra i monaci buddisti come spazio silenzioso dedicato alla meditazione e alla riflessione sulla bellezza della natura. Si differenzia da quelli occidentali non solo per la sua aura rilassante e quieta, ma anche in termini estetici. Si tratta di un giardino elegante, semplice, pulito e sicuramente di design. La […]

Le balaustre, come sicuramente molti sapranno, sono strutture architettoniche che fungono da protezione alle persone evitando accidentali cadute e garantendo anche un appoggio sicuro. Esse possono avere le forme più disparate, possono essere decorate con fioriere e con capitelli. Con le balaustre si delimitano scale, terrazzi, balconi, sporgenze, e con esse vanno soprattutto tutelate le […]