+39 0171 411527 info@europietre.it

Posa in opera di lastre e basole in pietra (video)

blog-img

Posa in opera di lastre e basole in pietra (video)

posa in opera cubetti porfido Posa in opera di lastre e basole in pietra (video)

Belle, resistenti, semplici da mantenere: ecco le lastre in pietra naturale e le basole commercializzate da EuroPietre. Le pavimentazioni realizzate con questo materiale risultano belle da vedere, ordinate nella forma (grazie all’ampiezza di superficie delle singole lastre) e praticamente eterne. Il tempo infatti sembra migliorare le lastre in pietra donandogli sfumature e colori sempre nuove che arricchiscono la pavimentazione. Anche la manutenzione è semplice come abbiamo ben specificato nel post dal titolo Come pulire i pavimenti da esterno con lastre di pietra naturale.
Stessa cosa potremmo dire delle basole: più piccole nelle dimensioni, ma affascinanti come le precedenti, le basole sono perfette per pavimentare piazzali e parcheggi, ma anche patii dediti al relax.

Inoltre sono completamente sostenibili perché riciclabili, dettaglio da non sottovalutare soprattutto quando si deve pavimentare una strada urbana. Qui di seguito una bella carrellata delle lastre in pietra commercializzate dal nostro magazzino edile di Cuneo.

Articoli correlati

La pietra naturale ha caratteristiche fisiche e meccaniche uniche in termini di resistenza, ma ci sono alcuni fattori che vanno a minare queste straordinarie proprietà, primo fra tutti l’usura. Le pietre naturali usate in pavimentazione per esterni sono soggette a tante sollecitazioni: meccaniche, chimiche e naturali. Con “meccaniche” intendiamo tutte quelle operazioni che possono danneggiare […]

Ogni giardino che si rispetti ha bisogno di un’armonica disposizione degli spazi, che siano quelli dedicati al relax dei padroni di casa o quelli dediti all’alloggiamento delle piante. Per riuscire a creare zone dedicate e allo stesso tempo un’area bella da vedere, è possibile affidarsi alla pietra. Possiamo utilizzarla per creare aiuole più o meno […]

Leave a comments